C: Janas sconfitta, sesto successo di fila e terzo posto in tasca

C: Janas sconfitta, sesto successo di fila e terzo posto in tasca

- in Serie C
0
Commenti disabilitati su C: Janas sconfitta, sesto successo di fila e terzo posto in tasca
IMG_0239

IMG_0239

Colpaccio delle ragazze della C che con la sesta vittoria di fila conquistano il terzo posto in classifica scavalcando proprio la formazione allenata da Riccardo Lilliu, battuta in casa per 3-1.
Una prova gagliarda quella esibita dalle ragazze di coach Vacca, che hanno giocato con un’intensità e una grinta encomiabile, eseguendo alla lettera il meticoloso disegno tattico predisposto dallo staff durante l’intera settimana.

Le alfierine partono subito forte guidate da capitan Gargiulo e dalle ottime Cappai e Levitchi, primo set (26-24) e secondo (25-20) sono in fotocopia, e la gara sembra scivolare verso un copione già scritto.

Nel terzo periodo il Janas approfitta di un calo di tensione dell’Alfieri e con orgoglio rientra in partita, aggiudicandosi il parziale per 25-20.

Ma è il quarto set a riservare le emozioni più forti, con uno spasmodico alternarsi in testa delle due squadre fino a un set ball annullato alle quartesi e allo sprint finale dell’Alfieri che si aggiudica l’intera posta in palio con il 27-25 finale.
La gara, ricca di tensione agonistica, è stata bella e avvincente e ha divertito il numeroso pubblico presente che alla fine ha tributato alle due squadre un lungo e meritatissimo applauso.

Unica nota qualche gesto poco “sportivo” di una frangia della tifoseria ospite che, complici talune discutibili decisoni arbitrali, si è lasciata andare in atteggiamenti di scherno misto a rabbia contro la legittima vittoria della squadra di casa.
Le due società infatti, un tempo amiche (nel Janas giocano ben quattro atlete alfierine in prestito gratuito) sembrano ora divise da un accesa rivalità che già in passato aveva fato registrare segnali in tal senso che, se da un lato possono fungere da stimolo per le ragazze in campo, non possono e non devono assolutamente coinvolgere la dirigenza chiamata necessariamente a collaborare per la crescita della pallavolo sarda. Ognuno infatti, consapevole del proprio ruolo all’interno del sistema, deve cercare di far crescere il movimento e non chiudersi in un gretto e poco produttivo provincialismo altrimenti foriero esclusivamente di danni irreparabili.

 

Pallavolo Alfieri – Janas Quartu: 3-1 (26-24, 25-20, 20-25, 27-25)

Pallavolo Alfieri: Taccori 1, Gargiulo 10, Costantino 1, Floris 12, Fara 13, Cappai 12, Levitchi 13, Mureddu, Maxia.

About the author

You may also like

Sono aperte le iscrizioni alla stagione 2018-2019

Terminate le vacanze ritorna la grande voglia di