C: Alfieri corsara a Quartu, Tespiense affossata 3-0

C: Alfieri corsara a Quartu, Tespiense affossata 3-0

- in Serie C
0
Commenti disabilitati su C: Alfieri corsara a Quartu, Tespiense affossata 3-0
11416181_1073515439350040_3659134177225453944_n

Ottimo risultato nella corsa play off per le ragazze della serie C che timbrano un netto 3 a 0 in casa della Tespiense che consolida la quinta posizione in classifica e consente di agganciare proprio la compagine di Quartu a quota 38 punti, ma con una gara in più da giocare rispetto alle avversarie. L’Alfieri ha condotto un’ottima gara dall’inizio alla fine, le ostiche avversarie hanno provato ad opporsi ma alla fine di tutti i set è stata la squadra guidata da coach Vacca a prevalere (22/25 21/25 23/25).
“Abbiamo giocato molto bene contro un avversario davvero difficile, sicuramente candidato alla vittoria dei play off – spiega Tiziano Vacca – ci siamo allenati con sacrificio e dedizione per affrontare al meglio questa partita, durante la gara le ragazze hanno messo in pratica tutto ciò che abbiamo visto nel corso della settimana, sono davvero contento e soddisfatto. Per i playoff la battaglia ora si fa interessante, Uta (a cui faccio i miei complimenti) sabato scorso dopo aver battuto Sorso ha vinto matematicamente il campionato, in ballo per i 4 posti play off che decreteranno la seconda squadra che salirà in B2 ci sono sicuramente Oristano, Selargius, Alfieri, Tespiense, Sorso e San Paolo; un pò più difficile accedere invece alla seconda fase per il Sant’Andrea di Gonnesa bloccata proprio dalla San Paolo nell’anticipo dell’ultima giornata. Noi giocheremo con umiltà e rispetto contro chiunque, ma sempre senza paura di nessuno, vedremo alla fine se questo basterà”.
Il prossimo turno l’Alfieri affronterà nell’impegno casalingo di sabato 9 Aprile (ore 16.30 presso la palestra della Casa di riposo “V. Emanuele” di Terramaini) la Scuola Volley Solki Sant’Antioco.

About the author

You may also like

Sono aperte le iscrizioni alla stagione 2018-2019

Terminate le vacanze ritorna la grande voglia di